Il Laboratorio programmato per il 4 e 11 febbraio alle ore 18,00 vuole essere per noi un’occasione preziosa per ritornare alle radici della nostra mission come Gep.
Sarà un laboratorio di ricerca su come agire da nonviolenti.
La nonviolenza, come dice Capitini, è un metodo sperimentale in quanto saggia le circostanze di una determinata situazione per individuare la strategia e le azioni concrete che portino ad una diminuzione della violenza grande e piccola, nei comportamenti, nella cultura, nelle strutture della società.
Il laboratorio sarà condotto da
Rosalina Ammaturo e Gianpaolo Petrucci
E’ possibile prenotarsi telefonando a Rosalina , cellulare 349 734 7175 , per ricevere il link necessario per il
collegamento : l’ incontro si svolgerà , com’ è ormai consuetudine , sulla piattaforma Meet e sarà introdotto
da Mimma Torres .
Ci auguriamo che il nostro impegno per la Pace e la Nonviolenza aiuti a non incontrare più “…lo stupore per il male altrui ” evocato da Primo Levi .


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *